L’Acireale stende il Paceco. Termina 2-1 per i granata. Cronaca & tabellino

Termina 2-1 la sfida tra Paceco-Acireale. La squadra di mister Infantino si era portato in vantaggio con un rigore di Barraco. Nella ripresa era arrivato il pareggio di Bulades, ma Aloia sistema tutto dopo nemmeno un minuto. Vittoria importante per i granata che salgono al terzo posto in classifica.

CRONACA:

Iniziano bene entrambi le squadre. Al 10′ occasione dell’Acireale con un cross di Palermo per Aloia, la conclusione termina fuori sfiorando il palo. Dopo 10 minuti, arriva il vantaggio dell’Acireale su calcio di rigore per fallo di mano di Ferraù. Dagli undici metri non sbaglia Barraco che spiazza Pizzolato. Prova la reazione il Paceco con un tiro di Terranova, parata di Barbieri. Al 38′ rischia il Paceco su cross di Cocimano, Pizzolato si salva in due tempi. Ancora Paceco in avanti con un tiro di Di Peri dalla distanza, parata di Barbieri.  Nel secondo tempo, il Paceco trova il gol del pareggio con Bulades, che approfitta della parata di Barbieri sul tiro di Terranova e da pochi passi non sbaglia. L’Acireale trova subito la forza di reagire e riesce a segnare il gol del 1-2 con Aloia che approfitta dell’errore della difesa del Paceco e spiazza Pizzolato. Al 83′ ci prova Bognanni dalla distanza, tiro deviato in calcio d’angolo. Sulla battuta del corner, il tiro di Blandina finisce alto. Al 90′ vengono concessi 5 minuti di recupero. Al 94′ tiro dalla distanza di Marino, parata di Barberi. Finisce il match allo Stadio Provinciale, l’Acireale batte il Paceco per 2-1.

TABELLINO

PACECO-ACIREALE 1-2 

PACECO: Pizzolato, Lo Bue, Marino (Cosentino 52′), Terlizzi, Yoboua, Nocera (Blandina 76′), Bulades (Marino M. 70′), Di Peri, Ferraù (Bognanni 52′), Terranova, Giannusa (Perri 52′).
All. Ciccio Di Gaetano

ACIREALE: Barbieri, Tumminelli, Manes, Di Maio, Barraco ( Muccioni 90′) Cocimano (Gualdi 73′), Scappellato, Palermo (Dadone 68′), Aloia, Pannitteri (Lombardo 58′), Lo Nigro.
All. Pietro Infantino

MARCATORI: Barraco (A) 20′, Bulades (P) 55′, Aloia (A) 56′.

NOTE: Ammoniti: Di Peri, Terlizzi, Terranova (P), Palermo, Gualdi (A)

Precedente Nino Micali: "Invito la gente a seguire questa sera Dribbling Granata,dirò tutta la verità" Successivo La rubrica "Ti racconto l'Acireale" questa sera non andrà in onda.