Radio Night: Acireale – Igea Virtus Tabellino e cronaca

Cronaca:

Bellissimo derby visto in quel del ‘Tupparello’ con i padroni di casa più fortunati di una squadra ospite che ancora una volta si dimostra quadrata. Primo squillo granata all’11’ ma il tiro di Barraco, dai trenta metri, si perde sul fondo. Al 16′ ospiti pericolossisimi: il colpo di testa di Kacorri si stampa sul palo. Passata la paura gli acesi ritornano in attacco: al 23′ fallo di Ferrante in area e rigore per i granata ma Barraco dal dischetto si fa ipnotizzare da Ingrassia che para il tiro dagli undici metri. Alla mezz’ora nuova occasione per gli ospiti ma Manes salva sulla linea su Biondi. Nella ripresa prima un tentativo di Cocimano che Ingrassia blocca in due tempi e poi al 22′ grande occasione dei messinesi con Fioretti che non trova il vantaggio per una questione di centimetri. Ad un minuto dalla fine espulso Ferrante negli ospiti per doppio giallo. Quando tutto faceva presagire al pareggio a reti inviolate, cross di Barraco per Di Maio che di testa fa 1-0.

Tabellino:

Acireale-Igea Virtus 1-0: 92′ Di Maio

ACIREALE: Barbieri; Tumminelli, Di Maio, Manes; Sciannamè, Lo Nigro (86′ Gualdi), Palermo, Lombardo (56′ Pannitteri); Cocimano (76′ Scappellato), Aloia (55′ Lordi), Barraco (93′ Almiron). A disp.: Scapolo, Albertini, Dadone, Trippa. All. Infantino.

IGEA VIRTUS: Ingrassia, Fontana, Dall’Oglio, Ferrante, Pitarresi, D’Antonio, Biondo G., Biondi, Kacorri, Fioretti, Merkaj. A disposizione: D’Amico, Ciancimino, Vaccaro, Raia, Amabile, Cuzzilla, Santamaria, Aveni, Gatto. Allenatore: M. Pantè.

ARBITRO: Sicurello di Seregno.

MARCATORI: 92′ Di Maio

NOTE: 24′ Ingrassia (I) para rigore a Barraco (A). 89′ espulso Ferrante (I).

 

Precedente Radio Night: Acireale - Igea Virtus Successivo Radio Night: Weekly News